Facebook Emoticon

benvenuti a casa della stronza

Questa è la casa della Stronza Jenny, una dimora in cui vigono regole tutte strane e che potreste non accettare, ma a me che me ne fotte?

domenica 20 gennaio 2013

Confessioni di una domenica pericolosa

Non che ci sia il bisogno di sottolinearlo, ma io non mi sento molto normale.
Anche gli amici me lo ripetono: Jenny tu non sei normale.
26 anni buttati su una sedia e un fidanzato capoccione ed orgoglioso.
Una domenica passata a scrivere e riflettere. Senza mai concludere.
Perché, alla fine, nulla si può chiudere, neanche morti si è finiti. Purtroppo.
Poi ho pensato: sono quello che mangio, e scrivo per esprimere il mio essere, ergo scrivo come mangio ed oggi mangio penne all'arrabbiata.
'ngulo a te, Mondo.
Che mangi maiale e ti rotoli nel fango delle bugie, e copri i frutti delle tue evacuazioni con il cibo di cui ti sei nutrito e che convulsamente torni a mangiare.


Nessun commento:

Posta un commento

lasciare un commento è sexy ;)

Twitter Followers

Google+ Followers

networkedblogs