Facebook Emoticon

benvenuti a casa della stronza

Questa è la casa della Stronza Jenny, una dimora in cui vigono regole tutte strane e che potreste non accettare, ma a me che me ne fotte?

mercoledì 6 marzo 2013

Un fiasco Total... recall


ATTENZIONE SPOILER

Total Recall


Volevo dirvi che...Il film ha ricevuto una nomination alla Peggior attrice protagonista: Jessica Biel durante l'edizione dei Razzie Awards 2012


USA, Canada, 2012,130 min, avventura, azione, fantascienza, Regia Len Wiseman, Soggetto Philip K. Dick, Ronald Shusett, Kurt Wimmer, Jon Povill, Sceneggiatura Kurt Wimmer, Mark Bomback, Produttore Neal H. Moritz, Toby Jaffe, Produttore esecutivo Len Wiseman, Ric Kidney, Fotografia Paul Cameron, Montaggio Christian Wagner, Effetti speciali Double Negative Visual Effects, Legacy Effects, Baseblack, Centroid Motion Capture, Lip Sync Post, Moving Picture Company, Patrick Tatopoulos Design, The Senate Visual Effects, The Third Floor, Musiche Harry Gregson-Williams, Scenografia Patrick Tatopoulos


Starring: Colin Farrell, Jessica Biel, Kate Beckinsale, Bryan Cranston, Bill Nighy,John Cho, Steve Byers, Bokeem Woodbine, Dylan Smith

Trama

In un mondo post apocalittico solo 2 zone sono  vivibili: l'Unione Federale di Britannia e la Colonia. Douglas Quaid, operaio in una fabbrica di robot-poliziotti, sposato ma la vita non va come dovrebbe e forse non tutto è come ricorda lui. Esistono delle procedure, per vivere brevi momenti, vite alternative. Durante l'ultimo viggio qualcosa va storto e Quaid si trova ad essere ricercato dalla polizia, comandata dal Cancelliere Cohaagen, incontra una ragazza e inisieme iniziano a cercare la verità e la libertà, taratatataratà.


Il film come lo ha visto la Stronza


Una battaglia vedere questo film, mi ha fatta appisolare ogni volta in cui cercavo l'approccio.

Alla fine è risultato l’esempio di come sia meglio, se non si ha padronanza, amore incondizionato e conoscenza profonda dei cult anni ‘80-’90, di non riproporre con occhi del duemila e passa, film che trovano il proprio habitat in quegli anni, non in questi.
Infatti questo non è un semplice reboot, ma è il remake dell'omonimo film del '90 Atto di forza. Entrambi sono ispirati dal racconto breve di Philip Dick: Ricordiamo per voi.
Il regista, invece è lo stesso di Underworld e Underworld: Evolution e Die Hard - Vivere o morire, Len Wiseman, non un fiasco totale nella direzione, i problemi di questo film sono altri e più pesanti, tra i principali l'eredità del primo film e lo stesso racconto di Dick.

Ricordo con piacere la versione originale, una vera americanata spaccona, auto ironica e spassosa, piena di vera azione e Premio Oscar per i Migliori effetti speciali nel 1991, ma in grado, contemporaneamente, di far riflettere sulle potenzialità e le conseguenze di manipolare la memoria ed i ricordi e i disastri delle dittature economiche.

Per l'originale film era stato previsto un seguito:Rapporto di minoranza, in cui Quaid, portati alcuni mutanti, da Marte sulla Terra, con facoltà precognitive sarebbero stati in grado di prevedere i crimini. Il soggetto rimaneggiato divenne la base per Minority Report e i PreCogs presero il posto dei marziani.

Allora Arnold Schwarzenegger, pur dalle scarsi doti attoriali era dotato di una presenza scenica sicura. Oggi Colin Farrell è un valevole e valente attore, ma senza fisique du role.
Nel febbraio 2009 il produttore Neal H. Moritz in associazione con la Original Films riprese l'idea di realizzare un remake e in seguito, nel gennaio 2012, diffuse la sinossi ufficiale del remake, fedele al film originale ma senza i viaggi su Marte e forse anche questo tentare un approccio più realistico e meno fantascientifico ha fatto indebolire la lenza della storia.
Farrell è sempre bravo, la Backinsale buona e bona e tra i due hanno piazzato in mezzo la Biel in grado di neutralizzare le prove attoriali di qualsiasi altro attore, nel complesso il terzetto non regge il confronto con il magico trio cult Schwarzenegger-Ticotin-Stone
Jessica Biel è imbarazzante e neanche tanto bella. Fatela tornare a Settimo Cielo! 
Bella la regia da action movie, con buone inquadrature e zoomate repentine sui primi piani, ottimi gli effetti speciali iper realistici, la color correction è un po’ spinta e rende fumoso tutto il film, OK i costumi ed il trucco.
Però c’è qualcosa che stride e mi ha portata ad una visione dilazionata lunghissima e combattuta.
Non regge il confronto, neanche la donna tritettata va bene e non mi sento di consigliarlo, soprattutto agli amanti del genere, ma se si ha del tempo da ammazzare...

Voto
6,5/10






12 commenti:

  1. 6,5 a questa schifezza???
    °___°

    comunque mi sento scemo perché non ho capito il titolo del tuo post...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cacchio, volevo dire FIASCO, è un lapsus.

      Elimina
    2. Il voto è per la regia e la tecnica, ma anche per premiare Colin Farrell, sempre bravo! Anche te hai dato 6,5 a Upside Down, siamo pari! :P

      Elimina
  2. Me lo aspettavo molto peggio, concordo più con il tuo punto di vista che con quello del Cannibale.
    E meno male, che ultimamente andiamo troppo d'accordo! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D almeno su questo vi ho messi in disaccordo! Mission complete!

      Elimina
  3. jenny, guarda che si comincia con l'andare d'accordo con ford e in men che non si dica ci si trova ad esaltare i film con jean claude van damme... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E lo dici proprio te! E poi non tutti i film di Van Damme sono così brutti! La tua è invidia, non riesci a resistere alle noci di cocco con i tuoi addominali, come lui! ;)

      Elimina
  4. Non so con chi schierarmi, vederlo o non vederlo? in verità non mi ispira troppo:P forse aspetto quei sei sette anni, momento in cui lo trasmetteranno in tv...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei ottimista, se ci va bene il prossimo anno lo daranno in prima serata su canale 5.
      Vedilo, ma solo per pote discutere di un'occasione persa

      Elimina
  5. Ho corretto il post, era pieno di refusi ed errori! Purtroppo capita a scrivere di un film del genere alle 3 di notte, dopo averlo visto! -_-

    RispondiElimina
  6. ma alla fine non è manco un brutto film... solamente è troppo patinato e con poca personalità. "Atto di forza" con suo essere kitsch e di cattivo gusto rimane impresso un po' a prescindere XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ma è molto deludente, al paragone non regge! Benvenuto Giacomo! :D

      Elimina

lasciare un commento è sexy ;)

Twitter Followers

Google+ Followers

networkedblogs